L’attenzione ai dettagli richiede disciplina. Non c’è posto per sciatterie, indifferenza o procrastinazioni. Ogni dettaglio è importante, perché il risultato finale è la somma di tutti

i dettagli presenti nel processo creativo, qualunque esso sia. Non ci sono gerarchie nella qualità. Qualità c’è o non c’è, e se non c’è, abbiamo perso tempo. Disciplina è un impegno ed uno sforzo continuo del processo creativo, che dobbiamo accettare e senza il quale non c’è possibilità di buon design, indipendentemente da ogni stile. Disciplina è un insieme di regole che ci imponiamo, parametri all’interno dei quali operiamo. Sono utensili che ci permettono di disegnare con coerenza da principio alla fine. Disciplina è un’attitudine che fornisce la capacità di controllare il nostro lavoro creativo, in modo che abbia continuità di intento in tutte le sue parti, piuttosto che frammentazione.

Design senza disciplina è anarchia, un esercizio di irresponsabilità.

Massimo Vignelli

Lascia un commento